Asfodelo

Descrizione sintetica del progetto

Il progetto si propone di contribuire a innalzare il livello di conoscenza e competenza della popolazione sarda, in particolare dei giovani e delle donne, ai fini di un utilizzo più efficace delle risorse comunitarie dirette a rafforzare la coesione sociale e la competitività del territorio.

Obiettivo specifico o scopo del progetto

L'inziativa, rivolta agli operatori delle organizzazioni del partenariato economico e sociale, del terzo settore e della cooperazione, maggiormente rappresentative del territorio della Regione Sardegna, dei gruppi di azione locale e delle camere di commercio della Sardegna, si prefigge di:

  • accrescere le competenze dei destinatari sulla progettazione e gestione di progetti, coerenti con le esigenze del mercato del lavoro;
  • incrementare la capacità dei destinatari di orientarsi tra le opportunità offerte dai Fondi comunitari, di sviluppare reti di collaborazione e di presentare progetti sostenibili a valere sui programmi 2014 - 2020.

Risultati previsti

  • Accresciuta conoscenza del fabbisogno di professionalità degli organismi potenziali beneficiari dei fondi comunitari in Sardegna e del livello di conoscenza e competenza dei loro operatori;
  • destinatari in grado di cogliere le opportunità offerte dai Fondi comunitari, di padroneggiare le procedure e le tecniche di progettazione comunitaria, di presentazione delle proposte a valere sia sui programmi a gestione indiretta che diretta della Commissione europea e di applicare correttamente le regole e gli strumenti per la gestione e la rendicontazione dei progetti.

Attività

Il Progetto prevede due linee di attività consequenziali:

  1. Rafforzamento delle competenze trasversali e specifiche: prevede la realizzazione di un percorso formativo, da realizzare in più sedi della Sardegna, finalizzato all’apprendimento di competenze e abilità per orientarsi nella ricerca delle opportunità offerte dai fondi comunitari, per utilizzare al meglio le tecniche di progettazione in ambito comunitario, per una più efficace gestione amministrativa e finanziaria dei progetti;
  2. Sviluppo dell’idea progettuale: si propone di promuovere azioni di accompagnamento ai destinatari del progetto finalizzate alla capitalizzazione delle conoscenze apprese e alla sperimentazione attraverso la definizione e sviluppo di idee progettuali realizzabili nell’ambito dei programmi comunitari 2014 – 2020.

Modalità di attuazione

Per la realizzazione delle attività progettuali si è optato per una metodologia blended learning, ossia una combinazione di attività d'aula e di attività a distanza: le lezioni laboratoriali in presenza si integrano opportunamente con il sistema di apprendimento online, su una piattaforma Moodle, che comprende materiali multimediali e digitali, forum, aule virtuali, esercitazioni online e un servizio di help desk a distanza attraverso il quale è fornito un affiancamento da parte di esperti delle materie oggetto delle attività formative.

Data Inizio: 
03/11/2014
Data Fine: 
31/10/2015
Destinatari: 

Cittadini

Ambito Territoriale: 
Fonte di finanziamento: 
FSE
Settore: 
Formazione, sviluppo locale
Responsabile Progetto: 
Unità organizzativa: 
Sede di Cagliari
Committente: