Corsi per Responsabili e Quadri delle Organizzazioni di Volontariato

Finalità
La necessità della realizzazione di questi corsi nasce dalla crescente
importanza del ruolo del volontariato organizzato e dalla domanda di
professionalità avanzata dal mondo delle organizzazioni di volontariato.
L'attività di formazione costituisce un momento rilevante nel conferire
maggiore professionalità alle organizzazioni di volontariato, in modo da
rendere efficiente la risorsa volontariato in termini di "preparazione" agli
eventi calamitosi, e di "procedure d'impiego" nel momento dell'emergenza.
Finalità dell'azione formativa è approfondire :
· i riferimenti normativi alle organizzazioni di volontariato;
· il ruolo del volontariato nella prevenzione dei rischi e nella gestione
dell'emergenza;
· gli aspetti psicologici e sociologici di protezione civile
Azioni
Il corso prevede una articolazione in 5 settimane in aula (da svolgersi il
giovedì, venerdì e sabato). La durata complessiva è di 115 ore. La frequenza è
obbligatoria, con riscontro di firma (assenze: giustificate solo fino a un
massimo del 20%).
Nell'arco del triennio 2000-2002 si prevede la realizzazione di 12 corsi. Nella
seconda annualità ne saranno realizzati 4.
Risultati
Rendere omogenea la preparazione di base tra tutti coloro che,
indipendentemente dalla provenienza professionale, si trovino poi a dover
operare su un terreno comune come quello della Protezione Civile.

Destinatari: 

I destinatari sono selezionati dall'Ufficio di Protezione Civile della Regione
coinvolta e il nominativo segnalato deve essere quello di un responsabile o un
quadro di una organizzazione di volontariato.
Per ogni corso è prevista la partecipazione di circa 20 unità.

Ambito Territoriale: 
Fonte di finanziamento: 
Formez
Settore: 
Protezione e sicurezza civile
Lingua: 
italiano
Responsabile Progetto: 
Unità organizzativa: 
Ambiente e tutela del territorio