EGITTO - Rafforzare gli standard di sorveglianza dell’Autorità per l’Aviazione Civile egiziana in tema di aviazione civile

Obiettivo del progetto

Il progetto si propone di migliorare il quadro normativo nazionale, la struttura organizzativa e la capacità tecnica dell’Autorità per l’Aviazione Civile egiziana (ECAA - Egyptian Civil Aviation Authority) con il fine di operare in qualità di autorità unica e indipendente, conformemente all’aquis comunitario e in linea con le best practice internazionali. Inoltre, attraverso la piena attuazione del Programma Nazionale di Sicurezza (SSP - State Safety Programme), si propone di migliorare la capacità dell’industria aeronautica egiziana di adempiere agli obblighi derivanti dagli standard internazionali.

 

Risultati previsti

Il progetto si propone il raggiungimento dei seguenti risultati:

  • riforma della legislazione nazionale in materia di aviazione civile e armonizzazione con la normativa ICAO e le regole comunitarie;
  • riforma istituzionale e amministrativa dell’Autorità per l’Aviazione Civile egiziana (ECAA - Egyptian Civil Aviation Authority);
  • realizzazione di un piano di formazione del personale;
  • sviluppo e implementazione delle tecnologie dell’informazione e della comunicazione.

 

Modalità di attuazione

Le metodologie adottate per perseguire appieno tali risultati sono: missioni in loco da parte dei funzionari dell’ENAC e 4 visite di studio da parte dei funzionari egiziani dell’ECAA.

La struttura Leader del progetto è l’ENAC. Il Formez, nel ruolo di Partner e Mandated Body, si occupa della gestione tecnico-finanziaria delle attività di progetto.

L’ente beneficiario delle attività è l’Autorità per l’Aviazione Civile egiziana (ECAA - Egyptian Civil Aviation Authority).
Obiettivi specifici: Risultati attesi: Attivita:

Data Inizio: 
21/11/2014
Data Fine: 
31/07/2017
Destinatari: 

P.A. Centrale e periferica

Responsabile Progetto: 
Mauro Barbini
Committente: