Fondo per la Sicurezza Interna - Polizia. Bando "Schengen"

Scade il 2 maggio 2019, l'invito a presentare proposte limitato agli Stati membri dell'UE a garanzia di un uso efficace dei controlli di polizia nelle aree di confine Schengen, pubblicato nell'ambito del Fondo per la Sicurezza Interna - sezione "Polizia".

 

Identificativo dell'invito: ISFP-2018-AG-SCHEN

 

Il presente invito mira a finanziare progetti nel settore dell'applicazione della legge volti a rafforzare la cooperazione di polizia transfrontaliera affrontando le minacce alla sicurezza interna dell'UE.

Riguarda quindi progetti transnazionali finalizzati allo scambio delle migliori pratiche, alla definizione di procedure comuni, agli appalti congiunti e alla diffusione delle attrezzature necessarie, compresi il finanziamento di riunioni operative, progetti innovativi, investimenti in nuove tecnologie.

Per soddisfare questa priorità, i progetti devono garantire misure efficaci e adeguate per la protezione dei dati personali.

Le domande di progetto presentate nell'ambito del presente invito devono riguardare almeno una delle seguenti priorità:

  • aumentare e migliorare l'uso di strumenti di cooperazione transfrontaliera di polizia quali pattugliamenti congiunti;
  • operazioni congiunte;
  • attività a caldo;
  • sorveglianza;
  • valutazione congiunta delle minacce;
  • corsi di formazione congiunti;
  • compreso l'utilizzo di tecnologie nuove o esistenti come le soluzioni di telecomunicazione mobile fornite agli utenti finali.
Data : 
5 Dicembre, 2018
Data fine: 
2 Maggio, 2019