Governance ambientale per le regioni del Mezzogiorno

Finalità
L'obiettivo generale del progetto è quello di contribuire a definire gli schemi
generali di programmazione, il contenuto dei documenti per la sostenibilità
urbana, i modelli di gestione amministrativa e gestionale, i sistemi di
monitoraggio necessari a garantire uno sviluppo equilibrato e sostenibile in
ambito urbano

Le finalità e gli obiettivi specifici del progetto sono chiari e ben
individuabili:
- definire i concetti chiave della strategia tematica sull'ambiente
urbano;
- definire il contenuto dei documenti specifici che costituiscono una
strategia sostenibile in ambito urbano, ovvero del Piano Strategico Urbano che
dovrà servire a determinare gli obiettivi ambientali e di sostenibilità, il
Documento relativo ai Piani di Gestione Urbana, che dovrà tenere conto del
trasporto urbano sostenibile, dell'edilizia sostenibile e della progettazione
urbana sostenibile; del Documento di Reporting, che dovrà prevedere un sistema
di contabilità ambientale e l'elaborazione di indicatori, dati, obiettivi e
rapporti;
- definire le relazioni tra i documenti di programmazione attualmente
esistenti e i documenti specifici per la strategia sostenibile in ambito
urbano;
- aiutare le amministrazioni pubbliche locali, attraverso una azione di
formazione ed una azione di consulenza e di assistenza diretta, a redigere i
documenti previsti dalla strategia tematica sull'ambiente urbano;
- monitorare la concreta capacità di redazione dei documenti previsti.
Azioni
Le attività, suddivise nelle tre fasi di preparazione, realizzazione e
diffusione, prevedono:la progettazione esecutiva e la programmazione delle
attività; indagini e ricerche; formazione; affiancamento consulenziale;
seminari di sensibilizzazione

La fase di progettazione esecutiva e di programmazione delle attività prevede
di realizzare un documento.

La fase di preparazione inerente l'ambito "indagini e ricerche" prevede:

. la costituzione del gruppo di lavoro;
. l'individuazione degli ambiti e dei settori specifici oggetto di
indagini e ricerche: trasporto sostenibile, edilizia
sostenibile, programmazione urbana sostenibile;
. la definizione delle modalità di svolgimento di indagini e ricerche;
. la definizione dei parametri di valutazione dei risultati ottenuti;
. l'individuazione del/dei soggetto/i attuatori di indagini e ricerche;
. la definizione delle modalità di diffusione dei prodotti realizzati.

La fase di preparazione inerente l'ambito "formazione" prevede:

· la individuazione dei docenti;
· la definizione del programma didattico;
· la definizione delle modalità di svolgimento delle attività formative;
· la definizione dei parametri di valutazione dei risultati ottenuti.

La fase di preparazione inerente l'ambito "affiancamento consulenziale" prevede:

· la individuazione e la modalità di coinvolgimento delle
amministrazioni regionali e locali e delle figure professionali nelle attività;
· l'individuazione degli ambiti e dei settori di intervento;
· la definizione, di concerto con le amministrazioni e gli esperti
coinvolti, delle linee di affiancamento consulenziale da attivare;
· la definizione delle modalità di organizzazione delle azioni
diaffiancamento.

La fase di preparazione inerente l'ambito "diffusione e disseminazione dei
risultati" prevede:

· la definizione delle modalità di diffusione on-line;
· lo sviluppo delle attività editoriali;
· le modalità di disseminazione dei prodotti realizzati.

La fase di realizzazione inerente l'ambito "indagini e ricerche" prevede:

· la predisposizione degli strumenti di indagine da utilizzare;
· la pianificazione e l'organizzazione delle attività operative;
· la costituzione del/dei gruppo/i di lavoro;
· la realizzazione dell'attività di rilevazione dei dati;
· la raccolta e l'analisi dei dati;
· la elaborazione dei dati;
· la redazione di un rapporto.

La fase di realizzazione inerente l'ambito "formazione" prevede:

· la individuazione e/o la selezione dei partecipanti;
· la pianificazione e l'organizzazione delle attività operative;
· la elaborazione del materiale didattico;
· l'utilizzazione di una piattaforma per l'erogazione della formazione a
distanza;
· la erogazione delle attività formative;
· il monitoraggio e la valutazione delle attività formative.

La fase di realizzazione inerente l'ambito "affiancamento consulenziale"
prevede:

· la individuazione e/o la selezione dei partecipanti;
· la pianificazione e l'organizzazione delle attività operative;
· la identificazione dei casi di studio;
· la erogazione delle attività di affiancamento consulenziale;
· il monitoraggio e la valutazione delle attività consulenziali.

La fase di realizzazione inerente l'ambito "seminari di sensibilizzazione"
prevede:

· la individuazione dei partecipanti;
· la pianificazione e l'organizzazione dei seminari;
· la elaborazione dei materiali da utilizzare;
· la erogazione delle attività seminariali.
Risultati
Il risultato generale atteso è quello di sviluppare opportuni sistemi di
programmazione e gestione dei sistemi urbani, orientati alla riduzione dei
flussi di energia e materia in ambito urbano.

Tale risultato generale può essere così specificato in risultati specifici:
- definizione del contenuto dei documenti di sostenibilità urbana;
- miglioramento della capacità di programmazione prevista dalla
strategia ambientale urbana ed adeguamento delle competenze
tecnico-professionali delle risorse umane coinvolte;
- miglioramento della capacità di redazione dei documenti previsti dalla
strategia tematica sull'ambiente urbano;
- miglioramento, attraverso attività di sensibilizzazione, della
conoscenza dei documenti di programmazione per la
sostenibilità urbana.

Data Inizio: 
13/07/2005
Data Fine: 
13/07/2006
Destinatari: 

I destinatari delle attività saranno dirigenti e funzionari delle pubbliche
amministrazioni locali e regionali delle Regioni del Mezzogiorno e delle
aziende speciali.

Ambito Territoriale: 
Fonte di finanziamento: 
Governance
Settore: 
Ambiente
Lingua: 
italiano
Link: 

Sito Governance

Responsabile Progetto: 
Mauro Barbini
Unità organizzativa: 
Sistemi di programmazione e controllo delle autonomie locali