Italia Login

Scopo del progetto

Il progetto si inserisce nel programma Agenda Digitale 2020 ed in particolare nella realizzazione di uno dei tre acceleratori previsti nel piano di attuazione Crescita Digitale 2020: il passaggio delle PA alla erogazione dei servizi online via web e dispositivi mobili, mettendo a disposizione di cittadini ed imprese un ambiente di accesso unico, Italia Login, accompagnato da un portale nazionale Italia.it aggregante tutti i servizi pubblici secondo una logica che segue i momenti della vita dei cittadini e realizzato seguendo i principi fondamentali di uniformità, piena accessibilità, mobile first, esperienza utente appagante. In questo contesto il progetto affidato a Formez PA in partnership con AgID prevede di coprire le esigenze di assistenza e di informazione a cittadini ed imprese, su più canali di comunicazione, nell’accesso al portale e alla piattaforma Italia Login; le esigenze di produzione e aggiornamento continuo dei contenuti web per il portale nazionale; e l’estensione e standardizzazione dei servizi on line collegati all’identità digitale unica (SPID).

Contesto realizzativo

L’Agenda Digitale 2014-2020 punta alla estensione della disponibilità e dell’utilizzo dei servizi pubblici online mediante il programma di accelerazione “Italia Login” per la realizzazione di una piattaforma unificata con accesso tramite l’identità digitale unica (SPID) nella quale il cittadino potrà gestire il portafoglio di servizi di sua attinenza (profilo civico online) (Rif. documento Crescita Digitale 2020).

Il programma richiede di essere accompagnato nella diffusione da un centro di assistenza multicanale in grado di fornire risposte immediate o in tempo prestabilito per i casi particolari o gli imprevisti incontrati. Richiede inoltre una fonte informativa di su web ad elevata visibilità, accessibile anche da dispositivi mobili, in grado di anticipare le domande dei cittadini, di dare un quadro esaustivo dei servizi forniti e di fornire schede con guida all’uso per i casi più frequenti.

A tale scopo Formez PA ed AgID hanno sottoscritto una convenzione.

Articolazione delle attività

Il portale deve mettere a disposizione un catalogo dei servizi offrendo informazioni e strumenti di ricerca utili a individuare in modo efficace i servizi digitali messi a disposizione dalle amministrazioni e un centro di assistenza multicanale (telefono, form, chat) in grado di fornire risposte immediate per i casi particolari o gli imprevisti incontrati durante l’applicazione pratica.

Per raggiungere questo risultato il progetto prevede quattro linee di attività:

  1. Portale: evoluzione del portale del cittadino con lo sviluppo di una nuova architettura delle informazioni
  2. Contenuti web: aggiornamento redazionale continuo dei contenuti
  3. Servizi digitali: monitoraggio e diffusione nella PA delle piattaforme abilitanti per i servizi on line (SPID, PagoPA, linee guida)
  4. Assistenza multicanale: help desk e social care a cittadini e PA

Il portale riusa i contenuti disponibili nel portale Linea Amica (www.lineaamica.gov.it), realizzato da Formez PA su incarico del Dipartimento della Funzione Pubblica, (notizie, domande & risposte, servizi on-line, indirizzi della PA) che nel 2015 ha avuto oltre 5 milioni di accessi.

Destinatari delle attività del progetto sono:

  • Cittadini destinatari dei servizi forniti dalla PA e delle azioni di sostegno alla digitalizzazione e semplificazioni della PA;
  • Pubbliche Amministrazioni Centrali, Regionali e Locali interessate dalla realizzazione delle azioni previste dalle strategie digitali (SPID, PagoPA, ANPR, servizi digitali).
Data Inizio: 
24/04/2015
Data Fine: 
31/12/2018
Destinatari: 

Cittadini, P.A. Centrale e periferica

Ambito Territoriale: 
Fonte di finanziamento: 
Fondi Nazionali
Responsabile Progetto: