La partecipazione di cittadini ed utenti al processo di misurazione della performance organizzativa e valorizzazione della performance individuale come strumento di gestione delle risorse umane

Il progetto realizzato dalla direzione Performance e Valore Pubblico, intende  favorire il miglioramento delle performance organizzative e individuali delle amministrazioni attraverso la sperimentazione di nuovi modelli e strumenti per il coinvolgimento di cittadini ed utenti e del personale nei processi di misurazione e valutazione, supportando allo stesso tempo il Dipartimento della funzione pubblica nell’applicazione sperimentale delle indicazioni contenute nelle linee guida recentemente emanate (n.4 e 5/2019) al fine di verificarne l’applicabilità e gli effetti sulle amministrazioni.
Obiettivi specifici:

  • Supportare le amministrazioni centrali e locali nell’implementazione di metodologie e soluzioni innovative in tema di valutazione partecipativa e di valore pubblico
  • Supportare le amministrazioni centrali e locali nell’implementazione di metodologie e soluzioni innovative in tema di miglioramento delle performance individuali
  • Supportare la realizzazione di pratiche e soluzioni esportabili ad altre amministrazioni e la creazione di reti tra amministrazioni

Risultati attesi:

Attivita:

  • Linea 1. Sperimentazione di un modello di coinvolgimento di cittadini ed utenti nella misurazione della performance organizzativa

La linea si propone, in coerenza con le indicazioni fornite dalle Linee guida n.4/2019 del Dipartimento della funzione pubblica e a seguito delle novità legislative D.L. 80/2021, convertito con modificazioni dalla L. 6 agosto 2021, n. 113 di sperimentare metodologie e strumenti di valutazione partecipativa con riferimento alla dimensione della performance organizzativa.
Rispetto alla valutazione partecipativa, sono stati realizzati incontri one to one con le amministrazioni, sessioni di accompagnamento per la analisi/diagnosi organizzativa e laboratori di approfondimento. In un approccio evidence-based, le esperienze delle amministrazioni pilota che hanno partecipato al laboratorio hanno fornito spunti preziosi per l’attuazione delle linee guida. 
Il supporto della sperimentazione metodologica per la definizione del PIAO si è sviluppato attraverso un percorso di consulenza e formazione integrata rivolto a 10 Regioni e alle 2 PA di Bolzano e di Trento, individuate anche grazie al coinvolgimento della Conferenza delle Regioni e delle Provincie autonome. Si è trattato di un percorso - a valle di un’azione pilota già realizzata con 5 Regioni - che ha accompagnato le amministrazioni nella sperimentazione di logiche di programmazione, di creazione e protezione di Valore pubblico. Sono stati realizzati 80 incontri “one to one”, di cui 55 di formazione comune e 25 di tutoraggio. I laboratori hanno rappresentato un osservatorio privilegiato del processo di definizione del PIAO nelle Regioni, con la restituzione preziosa di feedback in merito a criticità e punti di attenzione.

  • Linea 2: Sperimentazione di modelli di gestione del personale per la valorizzazione delle performance individuali e la promozione dell’engagement

La Linea si sviluppa a partire dai contenuti delle nuove linee guida n. 5/2019 del Dipartimento della funzione pubblica che valorizzano la valutazione individuale come strumento strategico nelle politiche di gestione del personale.
Con l'obiettivo di intendere la performance individuale come uno strumento di gestione strategica delle risorse umane e di incrementare i livelli di cittadinanza organizzativa nei dipendenti pubblici, le amministrazioni centrali sono state coinvolte in un percoso di sperimentazione che ha portato all'aggiornamento dei sistemi professionali condiviso e aderente alle specificità degli Enti, nonchè all'introduzione di pratiche innovative di valutazione individuale attraverso sistemi di nudge e riconoscimento non monetario.
Per saperne di più:
Processi innovativi per le performance individuali nella PA
Performance organizzativa e individuale per la migliore gestione delle risorse umane nella PA
F@cile CAF, presentati i risultati della sperimentazione
F@cile Caf 2023, concluso il progetto di autovalutazione dei processi amministrativi
F@cile CAF 2023 - Regione Puglia: concluso il processo di autovalutazione
Formez sostiene la partecipazione di 10 Comuni pugliesi alle attività F@CILE CAF
La valutazione individuale come strumento di gestione delle risorse umane
PIAO e Valore Pubblico - al via la fase di disseminazione per le attività di generazione e protezione di Valore Pubblico realizzate dal Progetto
Nudging organizzativo per migliorare la performance della PA
On line il documento "Valore pubblico. Domande e risposte”
Il Presidente di Formez PA all’incontro "La creazione del Valore Pubblico territoriale nelle Regioni. Verso il PIAO"
PIAO, innovazione e cambiamento organizzativo per la PA
Evento "La creazione del Valore Pubblico territoriale nelle Regioni. Verso il PIAO"
Piao: la semplificazione a vantaggio di cittadini e amministrazioni
Formez PA alla "Giornata della Trasparenza" su Valore pubblico e PIAO
Valore pubblico. Il supporto di Formez PA alla sperimentazione dei PIAO
 

Data Inizio: 
10/02/2020
Data Fine: 
28/02/2024
Destinatari: 

P.A. Centrale e periferica, Regione, Provincia, Comune

Ambito Territoriale: 
Responsabile Progetto: 
Niccolò Alessandro Eugenio Mattia