Progetto Aretè AOB

Il progetto Aretè AOB è diretto ad accompagnare l’Azienda Ospedaliera Brotzu in un percorso di sviluppo competenze e nel miglioramento dei metodi e degli strumenti necessari per rafforzare le capacità di gestione del ciclo di prevenzione del rischio corruttivo.
Il progetto, articolato su  4 linee di azione  si inserisce all’interno delle attività programmate dal PTPC dell’Azienda Ospedaliera Brotzu che, in accordo con gli indirizzi dell’Assessorato sanità in materia, ha fatto proprie le indicazioni contenute nell’Aggiornamento del Piano Triennale Nazionale del 25 ottobre 2015, accogliendo la proposta di partecipare ad un’azione effettiva di intervento le cui principali attività sono riassumibili nell’affiancamento al completamento della mappatura dei processi a rischio corruttivo, nell’acquisizone e prima compilazione della Banca dati Anticorruzione e nello sviluppo di competenze per la diffusione della cultura della legalità e della trasparenza, unitamente ad un percorso di rafforzamento delle competenze di base, per un ristretto numero di operatori, al fine di internalizzare la capacità di programmazione e progettazione di follow up di attività formative di base, in materia di anticorruzione, rivolte al personale del comparto.
Articolazione delle attività:
B1- Sviluppo Competenze
B2- Definizione i modelli e strumenti
B3- Rafforzamento competenze di base
B4- Banca dati Anticorruzione
Il risultato che ci si attende, avviando la prima sperimentazione in ambito sanitario, è di ottenere un polo di eccellenza in materia capace di agevolare, attraverso il trasferimento di buone pratiche, la definizione di strumenti e metodologie di lavoro e la diffusione di una cultura etica omogenea in tutto il comparto della sanità regionale.
I destinatari del progetto sono il Responsabile per la trasparenza e la prevenzione della corruzione dell’Azienda Ospedaliera Brotzu (RPC), il Gruppo di supporto RPC, i Referenti per la prevenzione della corruzione e Dirigenti di struttura.
Le attività del progetto mirano a diffondere una maggiore conoscenza delle tematiche connesse alla corruzione nella pubblica amministrazione, un migliore utilizzo degli strumenti di valutazione e gestione del rischio di corruzione, una accresciuta capacità di progettazione e gestione delle attività formative in tema di trasparenza e anticorruzione e un maggior utilizzo delle tecnologie informatiche in materia di prevenzione della corruzione e dimestichezza nell' utilizzo del programma regionale DBA, ceduto in riuso gratuito dalla Regione Sardegna

Data Inizio: 
06/06/2016
Data Fine: 
30/04/2017
Destinatari: 

ASL/Azienda Ospedaliera

Ambito Territoriale: 
Fonte di finanziamento: 
FSE
Responsabile Progetto: 
Committente: