Scorrimento graduatorie Ripam. Assegnazioni alle amministrazioni centrali

Nel mese di dicembre sono state assegnate 98 unità di personale per scorrimento graduatorie idonei

La Commissione Interministeriale, nel corso della seduta del giorno 13 dicembre 2017, ha deliberato l'assegnazione di idonei, per scorrimento delle graduatorie degli idonei Ripam Abruzzo e Ripam Coesione, alle Amministrazioni Centrali che ne hanno fatto richiesta.
L’assegnazione degli idonei è sempre effettuata a seguito della accettazione acquisita on-line da Formez PA, che contattata i candidati in ordine di graduatoria al fine di assegnare a ciascuno la migliore opzione possibile.
Nello specifico, sul totale di 250 unità di personale richiesto (vedi notizia precedente), sono stati 56 gli idonei che hanno manifestato la disponibilità all’assunzione (34 dalle graduatorie Ripam Abruzzo e 22 dalle graduatorie Ripam Coesione).
I tempi di assunzione, le modalità e l’eventuale scelta della sede riguardano esclusivamente il rapporto tra assegnatari e le Amministrazioni di destinazione che provvedono a direttamente alle convocazioni per la stipula dei contratti di lavoro.
Nello stesso periodo di dicembre la Commissione Interministeriale, vista la richiesta di assunzione di personale a tempo indeterminato pervenuta dal Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti, per l’assegnazione di complessive 42 unità di personale dalle graduatorie del bando Ripam Abruzzo identificate dai codici: ING7/M, AG7/M, CF7/M, AG6/M e TC6/M, ha proceduto alla relativa assegnazione.
A breve saranno pubblicate tutte le graduatorie aggiornate.
Per eventuali chiarimenti scrivere a: scorrimenti.ripam@formez.it