Servizi innovativi nel settore dei servizi per il lavoro

Il progetto mira al potenziamento dei Centri per l’impiego (CPI) e si articola in interventi mirati, volti all’innovazione e al miglioramento dei servizi in termini di varietà, qualità, tempestività ed efficacia, anche nell’ottica di una maggiore cooperazione in rete con gli altri attori del mercato del lavoro. 

L’iniziativa è complementare all’omonimo progetto “Servizi innovativi nel settore dei servizi per il lavoro” obiettivo Convergenza e si sviluppa principalmente mediante azioni di ricerca, analisi e diffusione dei servizi innovativi erogati dai CPI nelle regioni appartenenti all’area Competitività Regionale e Occupazione.
OBIETTIVI
Le attività proposte contribuiscono a:
• promuovere, sostenere e accompagnare le Province nell’adeguamento e/o nell’introduzione di servizi innovativi di orientamento e intermediazione basati sull’approccio della centralità della persona;
• ampliare la gamma di servizi per il lavoro e migliorarne la qualità e l’efficacia, nell’ottica del sostegno ai giovani e ai soggetti più colpiti dalla crisi;
• sviluppare forme di partnership, raccordo, cooperazione e reti tra soggetti pubblici e privati operanti all’interno del mercato del lavoro;
• favorire la ricerca, analisi e diffusione di buone pratiche, la realizzazione di scambi e trasferimenti di esperienze tra Nord e Sud con riferimento ad esperienze innovative nell’erogazione di servizi per il lavoro.

ATTIVITA’
1) Preparazione

In questa fase sono stati realizzati incontri specifici al fine di rilevare i fabbisogni e rendere le attività progettuali coerenti con le esigenze delle amministrazioni. Tale attività di ricognizione del fabbisogno ha portato all’elaborazione del progetto esecutivo e alla sua stesura sul format in uso, nonché all’individuazione del gruppo di lavoro.
2) Realizzazione
Ambito A – Ricognizione sui servizi innovativi
Tale ambito consentirà di individuare e analizzare esperienze significative di servizi innovativi già esistenti sul territorio nazionale in ottica di benchmarking.
Ambito B – Selezione e diffusione di esperienze innovative
Sulla base delle best practices individuate, il presente ambito realizzerà attività di scambio tra Amministrazioni provinciali al fine di agevolare la diffusione e il trasferimento di alcune esperienze selezionate.
A tal fine saranno realizzati incontri laboratoriali di approfondimento, condivisione e scambio in due Province appartenenti all’area competitività regionale e occupazione.
3) Diffusione
Alle esperienze di servizi innovativi già realizzati verrà assicurata ampia diffusione, attraverso momenti di approfondimento e confronto in presenza, articoli su riviste e tramite i siti istituzionali.
La diffusione delle attività del progetto sarà assicurata anche attraverso il sito del Dipartimento della Funzione Pubblica, quello del Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali e quello del Formez PA; in particolare si utilizzerà il canale tematico http://impiego.formez.it/ e la comunità professionale degli operatori dei SPI attiva sulla Rete InnovatoriPA http://www.innovatoripa.it
RISULTATI ATTESI
L’intervento si propone di raggiungere i seguenti risultati:
• scambio e trasferimento di esperienze innovative e buone prassi nell’erogazione di servizi per il lavoro;
• attivazione e/o rafforzamento dei servizi innovativi finalizzati in particolare ad assicurare:
   - il collegamento al portale Cliclavoro
   - la promozione e diffusione lavoro accessorio (voucher) ai sensi dell’art. 70 del decreto legislativo 10 settembre 2003, n.276, modificato dal comma 12, art.7-ter della Legge n.33 del 2009
   - la pubblicazione sulle testate dei quotidiani e dei periodici delle vacancies da parte dei CPI come previsto dal comma 11 dell'art.7-ter del DL 5/2009
   - l'offerta formativa e lavorativa erogata dai servizi per l’impiego
   -la promozione dell’Apprendistato e del Tirocinio formativo e di orientamento
   -l'attivazione della funzione di certificazione dei contratti
   -il collegamento e utilizzo della banca dati percettori INPS
 

Data Inizio: 
01/07/2010
Data Fine: 
31/01/2012
Destinatari: 

Dirigenti, Responsabili ed Operatori dei Servizi Pubblici per l’Impiego, a livello regionale e provinciale, e altri attori istituzionali del sistema locale per l’occupabilità.

Ambito Territoriale: 
Responsabile Progetto: 
Unità organizzativa: 
Area politiche settoriali