UE-CINA - Riforma in tema di Protezione Sociale

L'obiettivo generale del progetto, come dettagliato nell'Accordo Finanziario firmato dall'Unione europea e dal Governo cinese, è quello di supportare la Cina nello sviluppo dell'uguaglianza sociale.
Il progetto si pone altresì il fine di contribuire al miglioramento e all'inclusività del sistema di protezione sociale della Cina attraverso il rafforzamento della capacità istituzionale per lo sviluppo delle politiche, l'implementazione dei quadri giuridici e normativi e la supervisione dei sistemi di previdenza sociale, assistenza sociale e gestione finanziaria nel settore della sicurezza sociale.
Componenti
L'obiettivo di progetto viene perseguito attraverso tre componenti:

  • Componente 1: supporto alla Commissione nazionale di Sviluppo e Riforma (NDRC) nel rafforzamento della capacità istituzionale per lo sviluppo e le riforme delle politiche in tema di protezione sociale.
  • Componente 2: supporto al Ministero delle Finanze (MoF) per rafforzare la capacità istituzionale per la gestione finanziaria e la supervisione che riguarda i fondi per la previdenza sociale.
  • Componente 3: assistenza al Ministero degli Affari Civili (MoCA) per migliorare il quadro giuridico e le politiche nel settore dell'assistenza sociale.

E' possibile accedere all'area riservata cliccando sul seguente link.
 Consorzio
Gli enti selezionati che faranno parte del Consorzio sono:

Obiettivi specifici: Risultati attesi: Attivita:

Data Inizio: 
06/02/2014
Data Fine: 
31/12/2014
Destinatari: 

P.A. Centrale e periferica

Fonte di finanziamento: 
Fondi Nazionali
Settore: 
protezione sociale
Lingua: 
Inglese
Responsabile Progetto: 
Risorse coinvolte: 
Saveria Spezzano, Giulio Artegiani, Lucia Santuccione, Mario Barca
Unità organizzativa: 
Ufficio Attività Internazionali
Committente: